Susanna Esposito ospite a Medicina e Società sugli stili di vita in età pediatrica [VIDEO]

Giovedì 06 dicembre 2018 la Prof.ssa Susanna Esposito è stata ospite in studio a Medicina e Società, programma di approfondimento che  ha inaugurato la seconda edizione.

Nel corso della trasmissione la Prof.ssa è intervenuta per affrontare un tema che riguarda le famiglie, facendo chiarezza sui comportamenti corretti e non dal neonato all’adolescente, fino alla prima età adulta, sottolineando insidie e problematiche che si nascondono nel percorso di crescita.

“La figura del pediatra è determinante in questa prospettiva – sostiene la Prof.ssa Esposito – è un professionista che rappresenta un vero e proprio collante tra il bambino assistito e la famiglia.  Oggi più che ieri il medico deve conoscere in maniera esauriente le dinamiche interne dei genitori, astenendosi da giudizi laddove non condivisi ed occupandosi del benessere del bambino.”

Nel corso della puntata la Prof.ssa Susanna Esposito ha dedicato una particolare attenzione ai temi connessi alle dipendenze: il primo incontro con il fumo, con picco d’esordio sceso agli 11-12 anni, a cui può far seguito quello con le droghe leggere e le esperienze sessuali, che comportano il rischio di contrarre malattie sessualmente trasmesse. “Occorre insistere sulla prevenzione, su una crescita che deve essere scandita dalle regole che i ragazzi devono rispettare – sottolinea la Prof.ssa Esposito – evitando la dipendenza connessa non solo a sostanze proibite ma anche all’utilizzo in modo compulsivo di videogiochi , che spesso portano ad isolamento sociale, introversione, rabbia, depersonalizzazione e mancata realizzazione personale”.

 

L’intervista integrale della Prof.ssa Susanna Esposito è visibile sul sito di TeFchannel.it: